City Nature Challenge approda in Italia: dove, come e quando


City Nature Challenge approda in Italia: dove, come e quando






















Home › News › City Nature Challenge approda in Italia: dove, come e quando

City Nature Challenge approda in Italia: dove, come e quando

ROMA – 8 Aprile 2019

Dalla pagina Facebook dell’iniziativa “Cluster Italia – City Nature Challenge 2019
Dalla pagina Facebook dell’iniziativa “Cluster Italia – City Nature Challenge 2019

Dal 26 al 29 aprile le città di Ostuni, Trinitapoli, Napoli, Trento, Catania, Lecce e Taranto partecipano alla prima edizione italiana della City Nature Challenge, il contest fotografico per mappare la biodiversità urbana. Una competizione in stile Bio-Blitz in cui le città sono in gara una contro l’altra con l’obiettivo di registrare il maggior numero di osservazioni naturalistiche su flora e fauna selvatica, coinvolgendo il maggior numero di persone.

Perché partecipare alla City Nature Challenge 2019? La natura è intorno a noi, anche nelle nostre città. Conoscere quali specie sono nella nostra città e dove sono ci aiuta a studiarle e proteggerle, ma l’unico modo per farlo è lavorare insieme, scienziati, amministratori del territorio e cittadini, per trovare e documentare la natura. Con la partecipazione alla City Nature Challenge, non solo si impara di più sullanatura locale, ma si può anche rendere la città un posto migliore per tutte le specie viventi.

Per partecipare, basta scattare quante più foto possibili di qualsiasi tipo di specie vivente avvistata nella propria città e condividere foto e osservazioni tramite l’applicazione Natusfera – disponibile su Play Store e App Store. Al termine della sfida la città che si sarà aggiudicata il maggior numero di osservazioni naturalistiche, il maggior numero di specie registrate o il maggior numero di persone coinvolte sarà incoronata vincitrice del contest.

A cavallo fra una competizione agonistica e un concorso di fotografia, la City Nature Challenge nasce nel 2016 con l’obiettivo di documentare le piante e la fauna selvatica nelle città di tutto il mondo, coinvolgendo inizialmente le sole città di Los Angeles e San Francisco fra le quali sussiste una nota rivalità. L’entusiasmo e l’interesse da parte dei numerosi partecipanti – oltre 20.000 osservazioni da più di 1000 persone in una settimana per la catalogazione circa 1600 specie in ogni località – ha spinto gli organizzatori a promuovere la City Nature Challenge come evento internazionale. Da quest’anno, grazie ad un esteso partenariato che comprende anche la Fondazione CON IL SUD, le città italiane entrano in gioco.

Per maggiori informazioni, è possibile contattare la pagina Facebook del Cluster Italia >https://www.facebook.com/clusteritalia.citynaturechallenge/

  • C.F. 97442750580
  • © fondazioneconilsud.it

Questo sito prevede l‘utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioniOK